VIVA I FUMETTI / VIVA L’ANIMAZIONE

Di Enrico, 16 dicembre 2014
enrico

Sunrise Winter Concert – Tre Allegri Ragazzi Morti, Rocca del Santuario di Monrupino (Trieste), giovedì 18 dicembre, 7.30/8.00

per sito tarmPICCOLO FESTIVAL DELL’ANIMAZIONE

I concerti all’alba stanno prendendo piede in molte località turistiche italiane e soprattutto europee. Si celebra il sorgere del sole come evento che coincide con l’idea della rinascita. E la musica di un concerto sottolinea e accompagna meglio di ogni altro cerimoniale questo evento. La scelta inconsueta è l’alba invernale in un luogo immerso in un paesaggio unico al mondo, il Carso. La natura che si risveglia ha una magia propria e la sua scoperta o riscoperta sottintende la analoga possibilità di una scoperta o riscoperta anche di noi stessi. Il concerto d’inverno si collega a un film d’animazione, Aubade, del giovane autore pordenonese Mauro Carraro (Nadasdy Film, Svizzera, 2014), che verrà proiettato durante la serata del Piccolo Festival dell’Animazione, il 17 dicembre a Trieste al teatro Miela. Dal soggetto del film al concerto vero e proprio il passo è breve e sono Tre allegri ragazzi morti a essere contagiati dalla potente mistura di un atto mitico in un paesaggio altrettanto mitico.
Inerpicati sull’altura della rocca di Monrupino, antistante il santuario, un palco naturalissimo, suoneranno alla luce dell’alba le loro canzoni. Dalle 7.30 alle 8.00 aspetteremo di vedere aprirsi l’orizzonte verso est, sulle radure carsiche, a perdita d’occhio. Il concerto è organizzato dall’Associazione Vivacomix in collaborazione con l’Associazione Dobialab e La Tempesta, partner, la Casa del Cinema di Trieste, e con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia.